Le nove migliori idee del CES 2015

ManagementMarketingWorkspace
Dalla stampa 3D alla Wearable Tech, la tecnologia da indossare, mettiamo al microscopio sulle nove migliori idee del CES 2015
1 5 Non ci sono commenti

Dalla stampa 3D alla Wearable Tech, la tecnologia da indossare, mettiamo al microscopio sulle nove migliori idee del CES 2015

Ogni anno al Consumer Electronics Show una manciata di prodotti indica e spiana la strada verso l’innovazione. Dalla stampa 3D alla Wearable Tech, la tecnologia da indossare, mettiamo al microscopio sulle nove migliori idee del CES 2015.

Il grande limite delle stampanti 3D finora era costituito dalla possibilità di stampare manufatti solo in plastica o gomma. Ma la stampa 3D riparte da MakerBot, il vendor del 3D printing, che vuole rendere più realistica la stampa 3D, aggiungendo legno, metallo (color bronzo) e pietra ai filamenti di basati su Pla, usati nelle stampanti 3D: i PLA Composite Filaments mescolano polvere di metallo, legno e pietra, per dare un effetto più realistico ai prodotti stampati. Per chi stampa gioielli e manufatti in 3D, si aprono nuove opportunità.

Dalla stampa 3D alla Wearable Tech, la tecnologia da indossare, mettiamo al microscopio sulle nove migliori idee del CES 2015
Dalla stampa 3D alla Wearable Tech, la tecnologia da indossare, mettiamo al microscopio sulle nove migliori idee del CES 2015

Un altro limite del 3D printing era costituito dal fatto di dover stampare componente per componente di un dispositivo elettronico. Ma Voxel8 ha offerto una demo di 3D Electronics Printer con cui è possibile stampare il corpo in plastica e i circuiti metallici di un drone, tutto in una volta sola. Autodesk ha dimostrato che è possibile creare un programma di modeling accessibile noto come Project Wire per designer che desiderano mettersi alla prova con la stampa di elettronica.

Withings ha introdotto Activité, uno smartwatch per tracciare le attività sportive dal look di un orologio analogico, la cui versione economica costa appena 150 dollari. Pur non vantando le ambizioni degli smartwatch di Apple, Motorola, Samsung o LG, non avendo apps né schermo LCD, è in grado di avvertire l’utente quando ha raggiunto il suo obiettivo di attività, segnalando un punteggio fra 0 e 100. Withings ha dimostrato che è possibile aggiungere sensori senza intaccare il design degli orologi tradizionali.

Avete idea di come il settore della moda, abbraccerà la wearable tech, la tecnologia da indossare? Intel ha avuto un’idea geniale: portare la tecnologia, delle dimensioni di un bottone, all’industria del fashion. Inte ha svelato infatti Curie Module, un sistema che contiene una moltitudine di sensori e Bluetooth in un chip grande come un bottone. Sarà disponibile nella seconda metà del 2015.

Internet delle Cose promette di innovare le nostre case. Gli smart vent di Keen Home promettono di aprire o chiudere le camere, in automatico, per compensare la temperatura, quando è troppo alta o troppo bassa. Ogni smart vent  costerà 85 dollari.

Oculus, di proprietà di Facebook, sta lavorando sul dispositivo Rift, un casco di virtual reality (VR) il cui controller arriverà a fine anno. Secondo Oculus, il futuro della realtà virtuale sarà come “trasportare” un corpo da un luogo ad un altro. Aspettiamoci qualcosa di decisamente più ambizioso di un gamepad o un mouse.

Bang & Olufsen ha presentato BeoSound Moment, un sistema musicale d’avanguardia basato su tablet con case in legno. Il retro del tablet è il primo prodotto in legno sensibile al touch.

Dell XPS 13 si trasforma da laptop a tablet touchscreen ruotando il monitor. Ma il convertibile di Dell è ipersottile grazie al display di Sharp, dall’estetica sorprendente, che rende il notebook da 13 pollici piccolo e maneggevole quanto un 11 pollici. Forse lo vedremo anche sul prossimo Macbook Air.

Dish Network sta lanciando il nuovo servizio Sling TV. Costa 20 dollari al mese e permette lo streaming di canali come ESPN via internet. Sling Tv rende l’intrattenimento mobile, accessibile via smartphone e tablet.

Le nove migliori idee del CES 2015

Image 1 of 9

Bang & Olufsen al Ces 2015

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore