Le novità della formula Ibm Express Advantage

CloudServer

Da Express a WebSphere, si allarga l’offensiva di Ibm verso le Pmi

Si rinnova il ventaglio d’offerta che Big Blue dedica alle piccole e medie imprese, denominata Ibm Express Advantage. La carrellata inizia con il nuovo Power 560 Express, grazie a cui è possibile consolidare l’equivalente di 13 server Sun Fire V490 su un solo server Power 560 con PowerVm risparmiando fino all’80% di energia.

BladeCenter Ls22 Express e BladeCenter Ls42 Express, carrozzati con processori quad-core Amd Opteron, sono disponibili con dischi allo stato solido 4 volte più affidabili rispetto ai dischi tradizionali e utilizzano l’87% in meno di energia consentendo un risparmio di 20 watt per blade. A novembre Ibm renderà disponibile il nuovo programma 2+2 grazie a cui i clienti possono partire da due socket sul server Ls42 per poi arrivare a quattro in base alle esigenze di business.

BladeCenter S Express offre invece uno storage condiviso che consente di portare risorse di storage enterprise-class alle aziende più piccole e alle filiali che non dispongono di personale informatico e di budget per gestire il volume di informazioni commerciali in costante crescita.

Ibm System Storage Ts2900 Tape Autoloader Express è l’ultima generazione di unità nastro che offre fino a 7,2 Tb di capacità e utilizza la nuova tecnologia slot brevettata ad alta densità che può essere azionata in modo remoto tramite un’interfaccia Web facile da usare.

La rassegna prosegue con System Storage 7214 Tape & Dvd Enclosure Express, una modalità di archiviazione a basso costo per i Power Systems che offre uno storage enclosure con velocità di trasferimento dei dati superiori rispetto ai dispositivi Scsi esistenti attraverso la Sas Electronic Interface, permettendo di scegliere tra diverse tecnologie drive tra cui Dat, Lto e Dvd. La sua concezione low-profile consente l’installazione all’interno di un’unità Eia (1U) di un server rack standard 19 pollici.

In chiusura l’offerta si completa con WebSphere Application Server

Express

V7, una soluzione semplice, pronta per lo sviluppo, l’esecuzione e la gestione di siti Web e applicazioni dinamiche che nella nuova release offre maggiore efficienza al data center tramite la capacità di consolidare carichi di lavoro in modo tale da consentire una footprint di dimensioni inferiori, con meno energia e meno costi. Le nuove funzioni di gestione flessibili migliorano inoltre l’efficienza dell’amministrazione e consentono la gestione remota delle risorse della piattaforma. La soluzione offre modelli di programmazione semplificati per creare oggetti durevoli riutilizzabili tramite un’unica installazione e configurazione, procedure guidate e configurazioni predefinite, con una documentazione di facile consultazione, che comprende l’utilizzo di codici campione che contribuiscono a garantire uno start up facile e omogeneo della certificazione New Java Ee 5, del supporto Ejb 3.0, di Java Persistence Api (Jpa) e di Java Development Kit (Jdk) 6.0.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore