Le novità di Acer a Computex. Spin 1 è il nuovo 2-in-1entry level

Dispositivi mobiliLaptopMobility

Al Computex di Taipei Acer porta il nuovo laptop Nitro 5 per il gaming, i tablet Iconia One e Tab 10 e un economico 2-in-1 per casa e scuola, si chiama Acer Spin 1

Si apre Computex. Acer si presenta con due tablet, un 2-in-1 e il laptop per il gaming Nitro 5. La proposta 2-in-1 si chiama Acer Spin, mentre i tablet sono i nuovi Iconia Tab 10 e Iconia One 10
E allora andiamo con ordine.   

Acer Nitro 5

Acer Nitro 5 è un notebook con display da 15,6 pollici Full-Hd, o meglio, una gamma di proposte in ambito laptop per il gaming, in un unico design per differenti configurazioni tecnologiche; per esempio, in ambito grafico con Nvidia GeForce GTX 1050Ti e cpu Intel Core di settima generazione o AMD Radeon RX550 con le cpu AMD A-series di settima generazione.
Tutti i Nitro 5 hanno preinstallato Windows 10, sono disponibili con fino a 32 Gbyte di DDR4 a 2400 MHz e per quanto riguarda il comparto storage optano per un ambiente misto con SSD fino a 512 Gbyte, ma con accoppiato storage tradizionale HDD con capacità fino a 2 TB.

Acer Nitro 5
Acer Nitro 5

In questo modo si ha ampia disponibilità di spazio di archiviazione, e si tengono nella memoria di pregio i dati e le applicazioni utilizzate. Per quanto riguarda connettività e interfacce, Nitro 5 dispone di  porta Gigabit Ethernet, comparto WiFi MIMO 802.11ac 2×2, un’entrata USB 3.1 Type-C (Gen 1), una porta USB 3.0 che ne permette anche la ricarica, due USB 2.0 e una porta HDMI 2.0. IL prezzo della versione base è di 1199 euro. 

Acer Spin 1

Acer Spin 1, della proposta Computex 2017, rappresenta a nostro avviso il vero piatto forte. Si tratta di un convertibile entry level, con dotazione hardware minimalista (specialmente nella componente di calcolo) offerto con display da 11,6 pollici (tecnologia IPS) e con risoluzione Full-HD. Acer Spin è protetto da una scocca di metallo.

Acer Spin 1
Acer Spin 1

Il pannello supporta Windows Ink e per esaltarne le potenzialità e Acer vende Spin con il suo Active Stylus. Acer Spin 1 pesa 1,25 Kg, ha uno spessore di 1,4 cm, è disponibile con Intel Pentium o Intel Celeron, 4 Gbyte di Ram e fino a 128 Gbyte di archiviazione eMMC. Acer Spin prevede l’utilizzo con la sua tastiera ergonomica, Precision touchpad, e per la connettività utilizza la tecnologia 802.11ac 2×2.

Per quanto riguarda le interfacce, Acer Spin dispone di una porta USB 3.1 tradizionale, una porta USB 2.0, l’interfaccia Hdmi e lo slot microSD (SDXC). Sarà disponibile in area Emea da luglio. Il punto forte è la proposta a 399 euro, in pratica si offre come 2-in-1 per la scuola, come per la casa, in grado di sostenere tutti i compiti Office, anche se con cpu non top di gamma. 

Acer Iconia Tab 10 e Iconia One 10

L’offerta tablet al Computex prevede il modello A3-A50, più conosciuto con il nome Iconia Tab 10 e Iconia One 10, in sigla B3-A40FHD. Entrambi i tablet, con display IPS ovviamente da 10″, sfruttano i processori MediaTek (quad-core) con Android 7.0 Nougat. Entrambi hanno il comparto audio ben nutrito con sempre almeno 4 altoparlanti, sono disponibili con WiFi ac, ma senza connettività LTE. Non ottimali i dati relativi all’autonomia, i dati di targa parlano di circa 8 ore.

Iconia Tab 10
Iconia Tab 10

Vediamo cosa distingue allora le due proposte. Il pannello Iconia Tab 10 sfrutta la tecnologia Quantum Dot per offrire luminosità maggiore, saturazione più profonda e immagini contrastate, e il comparto audio integra un subwoofer brevettato per offrire anche su un tablet una buona esperienza con i bassi. Gli utenti possono impostare le proprie preferenze per l’audio e il video di film e musica con Acer MediaMaster. Iconia Tab 10, da ottobre in Emea costerà 249 euro.

Acer Iconia One 10
Acer Iconia One 10

Il modello Iconia One 10 è dotato di due porte micro-USB, ed è previsto il supporto OTG. E’ una proposta base. Costa appena 179 euro ed arriverà prima della pausa estiva.  E’ stato pensato per facilitarne al massimo l’utilizzo. Così con EZ WakeUp, muovendo il tablet lo si accende e carica una serie di app prescelte, con EZ Snap è facilitata la cattura degli screenshot, con un semplice triplice tocco di dita.

EZ Mode permette la personalizzazione dell’interfaccia del sistema in modo da impedire l’accesso ad app specifiche e proteggere i dati quando il tablet è condiviso in famiglia. Infine Memory Cleaner serve a gestire la memoria di archiviazione, delle app e a ottimizzare le funzionalità del sistema.  

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore