Le novità di Google+

AziendeMarketingSocial media
Google+ aggiunge Eventi e History API

Alla conferenza sviluppatori Google I/O, il motore di ricerca ha rinnovato il social network Google+ con gli Eventi e le API History

A Ssn Francisco è in corso Google I/O, la conferenza sviluppatori di Google. Dopo il Nexus 7, un tablet Android da 7 pollici, i Google Glass, gli occhialini per la realtà aumentata, e la nuova piattaforma Android 4.1 Jelly Bean, il motore di ricerca ha rinnovato il social network Google+ con gli Eventi e la History.

Il social network Google + aggiunge Events per aggiungere foto agli eventi che accadono.  La nuova History API ottiene app di terze parti ed integrazioni con il sito. History API permetterà ai servizi di terze parti come Twitter e Foursquare a salvare gli eventi, noti come “moments” a un determinato profilo di Google+, a quale punto possono decidere di condividere gli eventi sui loro profili Google+.

Mentre la History API  aiuterà Google+ ad alolinearsi con la condivisione di Facebook, ciò consentirà agli utenti di Google+ di contribuire a popolare i loro  profili. La History API è per ora dispobibile come anteprima sviluppatori, offrendo ai developer l’opportunità di preparare  i loro siti ed applicazioni per beneficxare della funzionalità.

Google+ aggiunge Eventi e History API
Google+ aggiunge Eventi e History API
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore