Le previsioni di Gartner per la Wearable Tech

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Le previsioni di Gartner nella Wearable Tech, la tecnologia da indossare
0 6 Non ci sono commenti

La Wearable Tech evolve. Secondo la società d’analisi Gartner, dal 2017 un terzo della tecnologia da indossare – come le lenti a contatto smart – sarà invisibile ai nostri occhi

La Wearable Tech evolve. Secondo la società d’analisi Gartner, dal 2017 un terzo della tecnologia da indossare sarà invisibile ai nostri occhi. Fra un paio d’anni il 30% della smart wearable sarà discreta e “invisibile”: un esempio emblematico sarà rappresentato dalle lenti a contatto smart, che si indossano, ma non si vedono.

Un altro esempio di Wearable tech è formato dalla piccola gioielleria: i progetti di crowdfunding includono pezzi di bigiotteria di Wearable tech con allarmi e alert per le emergeze. L’evoluzione degli smart glass prevede occhialini dove la componentistica hi-tech sarà quasi invesibili.

Dal 2018, più di 25 milioni di head-mounted display (HMD) sono stati venduti come dispositivi immersivi e i mondi virtuali diventeranno mainstream. Gli HMD sono dedicati alla realtà virtuale (VR), alla realità aumentata (AR) e ad altre apps per smartglass. Dal design industriale e dalla simulazione militare, la tecnologia HMD passerà a scenari consumer e business, ma non avrà il tasso d’adozione rapida degli smartphone.

Dal 2016, i sensori biometrici saranno montati sul 40% degli smartphone venduti agli utenti finali. La prima tecnologia biometrica è costituita dagli scanner per le impronte digitali. Emergeranno, anche se rimarranno di nicchia, tecnologie biometriche di riconoscimento facciale, dell’iris, voce ed autenticazione delle vene dei polsi.

Infine, dal 2017, un terzo degli utenti consumer nei mercati emergenti, dove i PC hanno scarsa penetrazione, non avrà mai posseduto un dispositivo Windows. Nei mercati maturi, più del 90% degli utenti consumer usa un PC Windows.

Le previsioni di Gartner nella Wearable Tech, la tecnologia da indossare
Le previsioni di Gartner nella Wearable Tech, la tecnologia da indossare

Secondo IDC, il mercato della Wearable Tech dal 2018 raggiungerà i 130 milioni di unità, per un valore di 6 miliardi di dollari. Il mercato della tecnologia da indossare (compresi i braccialetti fitness e gli smartglass come i Google Glass) vale 5,2 miliardi di dollari quest’anno e 7,1 miliardi nel 2015. Secondo Juniper, saranno venduti 100 milioni di smartwatch dal 2019. Anche Gartner prevede il boom del mercato degli Smartwatch: si stima che dal 2016 gli smartwatch rappresenteranno circa il 40% dei dispositivi indossati al polso in ambito consumer. Morgan Stanley prevede che i device indossabili cresceranno da 6 milioni nel 2013 a 248 milioni di unità nel 2017, il doppio delle attese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore