Le query a campi incrociati

Workspace

Access generiamo uno scadenziario mensile con il database di Office

In ogni azienda devono essere tenute sotto controllo le scadenze, attive e passive, per ogni cliente o fornitore, per cui diventa importante predisporre un sistema che permetta di visualizzare in tempo reale e da qualunque punto di vista, gli importi, le date di scadenza e il saldo; un sistema, per cos dire, tridimensionale e dotato degli strumenti di filtro idonei al contesto. Potremmo ricorrere alle tabelle pivot di Excel, ma conosciamo bene i limiti del foglio elettronico per quanto riguarda la gestione di archivi composti da migliaia e migliaia di record. Per cui useremo un altro strumento, altrettanto valido, e pi adatto a insiemi di dati molto consistenti, fornito dal motore di Access le query a campi incrociati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore