Le riunioni ‘virtuali’ di Microsoft

Aziende

Presentata la versione 2005 di Office Live Meeting il servizio di conferenza sul Web

Il prodotto di Microsoft presenta una serie di miglioramenti significativi per gli utenti. La possibilità di convocare una riunione direttamente dalle applicazioni di Office, un efficace controllo audio e migliori funzionalità di gestione da parte del moderatore dell’incontro virtuale, unite alla disponibilità in versione localizzata per 7 nuove lingue, rendono la nuova versione particolarmente innovativa. Potenti funzionalità aggiuntive per la gestione della riunione includono la possibilità di far intervenire attivamente i partecipanti, di fornire i profili dei partecipanti, di bloccare una riunione e di invitare altri partecipanti. La caratteristica Meeting Lobby consente ora di radunare con semplicità nuove persone nella sala di aspetto di una riunione, in attesa di essere autorizzate dal relatore a parteciparvi. La disponibilità della versione 2005 di Microsoft Office Live Meeting è prevista per l’11 marzo, in edizione Standard e Professional e venduta come servizio online hosted. Sono disponibili più modelli di licenze (denominate user, room, shared seat e monthly minute) allo scopo di favorire tutti i tipi di organizzazioni. Sono anche disponibili servizi di Eventi Live Meeting per quei clienti che hanno esigenza di gestire i loro eventi online in modo professionale. Microsoft offre la possibilità di provare Live Meeting per 14 giorni gratuitamente. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet http:// www.microsoft.com/livemeeting .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore