Le società di analisi decretano il successo della Wii

AccessoriWorkspace

La console di Nintendo è pronta a surclassare la Xbox 360 nel 2008. Intanto decolla la Ps3

SECONDO un’analisi della società di consulenza per il mercato dell’elettronica iSupply, la Wii è destinata a sostituirsi alla Xbox 360 di Microsoft come console di gioco di nuova generazione più diffusa nel mondo.

Le proiezioni di iSupply, riferisce Dan Nystedt di Macworld, prevedono un balzo in avanti della Wii, che raggiungerà i 30,2 milioni di dispositivi venduti entro la fine del 200 8 dai 18 milioni venduti nel 2007, contro i 25,7 milioni previsti per Xbox.

La Wii sta attraversando un momento di grande popolarità, sottolinea Nystedt, grazie al quale la crescita delle vendite della console di Nintendo sembra inarrestabile. Dal 2006, con 3,2 milioni di unità vendute, Wii è letteralmente balzata ai 18 milioni del 2007, insidiando il primato della console di Microsoft, che è rimasta la più diffusa globalmente.

Nel 2008 la Wii è invece pronta a surclassare la Xbox 360. Secondo gli analisti, gli ingredienti del suo successo sono il prezzo di 249,99 dollari contro i 349,99 dollari della Xbox 360 e i 399,99 dollari della PS3, e il meccanismo di gioco basato sul telecomando dotato di sensori che rilevano i movimenti del giocatore.

SONY può tirare un sospiro di sollievo, poiché la perseveranza con cui ha portato avanti il costoso progetto della Playstation 3 comincia a dare i suoi frutti.

Prima di tutto migliorano i risultati di vendita, con un tasso di crescita più forte di quello delle altre console. Una ricerca di Isuppli mostra infatti come quest’anno ci si possano aspettar e 10 milioni di PS3 vendute, poco meno dei 12 milioni della Wii e più dei 9,5 milioni di Xbox 360.

Ed è Microsoft che fa più di tutti le spese di questo ritorno della Playstation, che oltre a essere naturalmente molto più forte in Giappone, comincia a mettere importanti radici anche in Europa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore