Le soluzioni Avaya a portata di mano

FormazioneManagement

Attraverso l’Avaya Learning Centre sono disponibili oltre 1.700 corsi, in modalità online e in aula presso i centri di Guildford, Budapest, Monaco e di altre città. Un portafoglio di proposte formative che dall’autunno 2005 sarà ulteriormente arricchito

“Per un partner è fondamentale avere una formazione completa sul portafoglio di soluzioni Avaya, per questo i nostri corsi coprono tutti gli aspetti delle soluzioni, dalla progettazione, all’implementazione, alle funzionalità. Inoltre, la frequenza dei corsi Avaya si inserisce all’interno del percorso per l’accreditamento come Business Partner, processo di certificazione ideato con l’intento di supportare in maniera adeguata l’azienda in modo che possa fornire ai propri clienti servizi più professionali e quindi migliori”. Così Vittorio Balestrini, Channel Manager Avaya descrive le motivazioni che stanno alla base dell’offerta formativa dell’azienda che progetta, implementa e gestisce reti di comunicazione per le imprese ed è specializzata nei sistemi di telefonia Ip protetti, nelle applicazioni software e nei servizi per le comunicazioni, nella convergenza delle applicazioni voce e dati sulle reti It. “L’Avaya Learning Centre – spiega Balestrini – sviluppa e propone corsi di formazione dedicati ai dipendenti e ai business partner, ma anche agli utenti finali con modalità e livelli di approfondimento differenti su prodotti e soluzioni commercializzati dall’azienda. I corsi tenuti da Avaya sono oltre 1.700 e intendono fornire le competenze necessarie sulle caratteristiche dell’offerta Avaya e assicurare ai partner le conoscenze per supportare vendita, prevendita e postvendita”. “L’approccio di Avaya – prosegue il Channel Manager – è quello di un percorso strutturato, con lezioni sia in classe sia online, che prevede una serie di corsi fra loro integrati. I corsi di formazione sono uno degli step del processo di certificazione professionale ideato da Avaya. La certificazione garantisce le competenze professionali del personale di vendita, pre-vendita e supporto tecnico”. La certificazione personale, legata al singolo individuo e non all’azienda, è suddivisa in tre livelli: ACA – Avaya Certified Associate; ACS – Avaya Certified Specialist; ACE – Avaya Certified Expert. Ogni livello è a propria volta suddiviso in due esami differenti: il core exam, esame generico (su Lan, Wan, networking…); il Product Elective, esame relativo alla tecnologia e alle soluzioni Avaya di specifico interesse del partner. Esiste inoltre la Product Authorization, curriculum specifico per i business partner, per garantirne le capacità di supportare la vendita dei prodotti Avaya. I corsi sono focalizzati sui prodotti e sulle soluzioni Avaya e si suddividono in diverse categorie: Ip telephony; Contact centers / Crm; Small and medium business systems; Lan, Wan, security and wireless; Unified communication/ messaging; Avaya global services. “Non esiste una durata prestabilita dei corsi”, dice Balestrini. “Le differenze dipendono dalla struttura del percorso che il partner intende seguire. I corsi online durano generalmente da una a qualche ora e si può scegliere di interromperli e riprenderli in base alle proprie esigenze. In genere i corsi in aula si articolano in un percorso che varia dai 2 ai 10 giorni, in rapporto alle caratteristiche delle soluzioni trattate e si tengono presso i centri di eccellenza di Avaya situati a Guildford in Gran Bretagna, a Budapest in Ungheria e a Monaco di Baviera in Germania”. Presso questi tre centri le lezioni sono tenute generalmente in inglese, a Monaco sono disponibili anche corsi in tedesco. “I centri di Budapest, Guildford e Monaco – puntualizza Balestrini – sono soltanto i tre centri consigliati per l’Italia, ma non sono gli unici in Europa, né tantomeno nel mondo”. Il 90% della formazione di Avaya si svolge, tuttavia, in modalità online e la formazione a distanza è, in alcuni specifici casi, prerequisito indispensabile per accedere ai corsi in aula. “Non esistono competenze specifiche che il partner deve possedere per seguire i corsi di Avaya”, precisa Balestrini. “Se per accedere ad alcuni percorsi formativi è necessario che lo studente abbia frequentato qualche corso precedente, Avaya garantisce l’accesso e la frequenza a questi corsi”. Recentemente Avaya ha introdotto corsi di formazione dedicati ai servizi, che propongono lezioni volte a fornire competenze specifiche sugli Avaya Global Services, fra cui Planning and Design Services, Implementation and Integration Services, Management Services and Maintenance Services. Inoltre è stato introdotto anche un percorso di certificazione specificamente dedicato alla parte vendita, che si va ad aggiungere ai corsi dedicati al pre e post vendita. Avaya ha in programma alcune novità per l’autunno 2005: il portafoglio dei corsi offerti ai partner sarà esteso. Si aggiungeranno, infatti, i corsi di formazione sui prodotti che Avaya sta sviluppando e aggiornando. “Il programma Avaya, oltre a fornire lezioni specifiche sui prodotti e sulle soluzioni della società così da ampliare le competenze dei partner sul portafoglio offerto, prevede corsi di più ampia portata anche su tematiche legate all’amministrazione o il finance”, conclude Balestrini. “Lo scopo di organizzare corsi su argomenti che vanno al di là delle soluzioni è quello di contribuire allo sviluppo di ulteriori professionalità all’interno delle aziende partner”. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’help desk regionale; nel caso dell’Italia l’indirizzo e-mail di riferimento è: veronika.juhasz@avaya.marketlink.hu.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore