Le soluzioni Fujitsu Siemens per la clientela enterprise

ComponentiWorkspace

Cebit 2004: Fujitsu all’insegna del tema Responsibility in the
information age.

Allo proprio stand presso il Padiglione 1 (Stand 5e2), Fujitsu presenterà soluzioni complete per la clientela enterprise, dalle infrastrutture fino ai dispositivi collegati in rete. La compagnia ha previsto anche uno stand riservato ai partner, di fronte (4h4) a quello principale, che si concentrerà principalmente sulle PMI e sul consumer. I clienti desiderano vedere soluzioni che li aiutino ad affrontare le necessità di business quotidiane – ed è proprio quanto presenteremo al CeBIT 2004, ha commentato Barbara Schädler, Vice President Marketing Communications di Fujitsu Siemens Computers. Le soluzioni sono il fulcro del nostro nuovo stand incentrato sullo slogan ‘We make sure’. In particolare Fujitsu ha annunciato che presenterà le soluzioni infrastrutturali complete che riguardano i settori strategici Mobility e Business Critical Computing (BCC) e che toccano tutte le aree di un’infrastruttura IT, dall’accesso mobile ai dati e alle applicazioni estese fino al data center. La compagnia presenterà easyXchange, soluzione per il consolidamento dei mail server, in combinazione con Managed Mobility. In un recente progetto destinato al consolidamento di mail server con migliaia di utenti, questa soluzione ha permesso a Fujitsu Siemens di ottenere una riduzione del TCO (Total Cost of Ownership) pari al 40%. Con Managed Mobility, viene presentato un gruppo di soluzioni completo e collaudato che permette la facile ed efficace integrazione dei dispositivi mobili (come palmari, PC tablet e notebook) nei confronti dei mail server aziendali. Il nuovo Microsoft Exchange Server 2003, anch’esso esposto, diminuisce il traffico di rete tra dispositivi mobili e server, migliorando significativamente l’efficienza nell’accesso alla posta elettronica e riducendo nel contempo l’ampiezza di banda necessaria alle connessioni wireless. Fujitsu, che ha sviluppato con Visionapp e Citrix soluzioni per implementare e attivare farm di terminal server altamente efficienti, esporrà uno scenario di elaborazione basato su server e thin client, per dimostrare come sia possibile abbattere significativamente i costi operativi con blade server PRIMERGY facilmente scalabili basati su tecnologia Intel. Una volta realizzata l’infrastruttura di terminal server, i costi operativi dell’infrastruttura client possono ridursi ancora di più grazie ai dispositivi thin client FUTRO. Questa alternativa fornisce ulteriori vantaggi di sicurezza eliminando le perdite di produttività causate da hard disk danneggiati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore