Le ultime sulla virtualizzazione

AziendeCloudServer

La virtualizzazione si riunisce a convegno: per Vmworld 2008 convergono a Las Vegas ben 14.000 persone, di cui 200 espositori. Vmware, il numero uno di mercato per la virtualizzazione su server e desktop in architettura x86, deve

affrontare la sfida di Citrix e Microsoft. Xensource e Hyper-V (ora gratis per Windows Server 2008) attaccano Vmware sul suo terreno consolidato (76% del mercato secondo Idc), mentre la società vive un momento di transizione dopo l’abbandono e l’allontanamento dei due fondatori, Diane Greene e Mendel Rosenblum.

Anche Sun Microsystems è presente all’evento con nuove soluzioni di virtualizzazione per differenti sistemi operativi. Ecco dunque le novità di Vmworld 2008 e dei principali protagonisti di un mercato in espansione e sempre più competitivo, anche sui prezzi

Il mondo della virtualizzazione si riunisce nell’evento Vmworld 2008, dove il numero uno del settore, Vmware (76% del mercato secondo Idc), accoglie a convegno a Las Vegas ben 14.000 persone, di cui 200 espositor i.

Vmware raccoglie la sfida di Citrix e Hyper-V Microsoft, ma anche di Xensource e Sun Microsystems.

La competizione nel mercato della virtualizzazione cresce a ritmi incalzanti, anche con politiche aggressive sui prezzi, come dimostra la decisione di Microsoft di

rendere scaricabile gratuitamente il nuovo hypervision Hyper-v di Microsoft per Windows Server 2008. E Vmware non vuole perdere terreno di fronte ad avversari così agguerriti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore