Le vendite di Pc in Cina lievitano

Workspace

Un mercato destinato a raddoppiare in quattro anni

Il mercato dei Pc in Cina ha raggiunto la quota di 15 miliardi di dollari nel 2005 e si prevede che raddoppi in quattro anni, sebbene i margini di profitto siano destinati ad assottigliarsi. Le vendite cresceranno del 50% nei prossimi due anni, dai 20 milioni di unità vendute l’anno scorso ai 30 milioni entro il 2008. La previsione porta la firma di CCID Consulting, un’organizzazione di ricerca fondata dal governo. A trainare la crescita sono stati i mercati consumer e delle Piccole e medie imprese. Len o vo detiene circa un terzo del mercato, mentre Dell è al 14% e HP si piazza all’11%. Il fatturato totale del mercato Pc salirà a 27 miliardi di dollari nel 2010.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore