Leggende metropolitane

Network

A volte è meglio non fidarsi dei consigli

Dopo alcuni mesi è ritornato allattacco lemail che avverte di uninesistente virus contenuto in un file di Windows. Il file in questione è Sulfnbk.exe e si trova (nella maggior parte dei casi) nella cartella Windows/Command è provvisto di unicona nera e serve per recuperare file con nomi più lunghi di otto caratteri che siano stati infettati da un virus. Il soggetto delle-mail Attenzione virus Il contenuto è il seguente Sono stato informato di avere ricevuto un virus (sulfnbk.exe). Il virus si replica e si spedisce automaticamente a tutti gli indirizzi che trova nella rubrica del nuovo pc in cui arriva. Il virus resta latente per 14 giorni, dopo i quali lhard disk inizia a cancellarsi. Eliminate il virus seguendo queste istruzioni 1) andate a avvio-start / trova -file o cartella 2) scrivete sulfnbk.exe ( questo è il nome del virus) 3) assicuratevi di realizzare la ricerca nel disco-c- o altri eventuali dischi 4) evidenziate ricerca nella sottocartella 5) se appare il file (una icona nera ) non apritelo 6) dovete soltanto evidenziarlo. Cliccate con il bottone destro del mouse. Scendete sino alla voce eliminare. 7) ti verrà chiesto se volete inviarlo al cestino. Rispondete si 8) andate in gestione risorse-desktop e svuotate il cestino. Se trovate il virus inviate, per favore, questo messaggio a tutti quelli del vostro indirizzario Nel caso vi sia arrivato e nel caso abbiate cancellato il file in oggetto, non vi preoccupate il programma non viene utilizzato spesso e si può anche procedere a reinstallarlo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore