LElectronic Entertainment Expo di Los Angeles

AccessoriWorkspace

Le sinergie tra industria cinematografica e produttori di videogiochi il trend emergente allE3. In evidenza anche i videogame e le sfide sul web in ambientazioni virtuali

Lalleanza tra grande e piccolo schermo stato il tema di fondo delledizione di questanno dellElectronic Entertainment Expo di Los Angeles, pi noto come E3. Luscita di un nuovo titolo in contemporanea nelle sale cinematografiche e sugli scaffali del retail si conferma quindi il trend di maggiore successo del momento, come conferma il doppio boom di Spiderman. Per il 13 settembre previsto il lancio in abbinata de The Sum of All Fears, a cui faranno seguito Minority Report e The Thing. Negli Stati Uniti c una grandissima attesa per la versione cinematografica del primo dei due ultimi titoli, in quanto si tratta del nuovo film di fantascienza di Steven Spielberg, tratto da un libro di Philip K. Dick, emergente scrittore visionario Usa. Con Tom Cruise protagonista, la storia ambientata nella Washington del 2054, dove i criminali potenziali vengono anticipati nelle loro imprese delinquenziali dai Pre-cogs, esseri preveggenti che mandano le immagini dei loro sogni a Pre-Crimine, unorganizzazione governativa che si occupa della prevenzione. Altri titoli importanti in lavorazione sul versante dei videogiochi sono Black Hawk Down, Hannibal e il seguito di Spiderman, tutti ovviamente tratti dagli omonimi film di successo. Per Il Signore degli Anelli sono previsti addirittura tre nuovi video-episodi. Laltro mega-trend dellE3 di questanno stato il gioco on-line. Il fenomeno ha grandi potenzialit, anche per il fatto di svilupparsi in due direzioni console e pc. Microsoft, Nintendo e Sony sembrano tutte e tre intenzionate ad ampliare il proprio impegno nei videogiochi e – pi in generale – nei servizi a banda larga. C infine il discorso delle sfide sul web tra gli utenti di pc che usano la loro macchina come se fosse un videogame. Anche questo un fenomeno in espansione, grazie alle possibilit offerte da Internet di creare ambientazioni e universi virtuali. Tra questi ultimi, i pi in voga in Italia sono Dark Age of Camelot (Mythic Entertainment), Everquest (Verant Interactive) e Myth of Soma. Ma sono in arrivo altri mondi e altri giochi Azeroth di World of Warcraft (Blizzard) e Impero Diviso di Star Wars Galaxies (LucasArts e Sony).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore