Lelettronica alla ricerca della Battaglia di Anghiari

Workspace

Parte oggi a Firenze la campagna di ricerca del celebre affresco di Leonardo, perduto da secoli a causa della composizione sbagliata del collante

Nella Firenze del 1505, Leonardo da Vinci affrescò il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio. Il soggetto dellopera era la Battaglia di Anghiari, epico scontro tra le truppe fiorentine e quelle di Filippo Maria Visconti. Leonardo lavorò per due anni allaffresco, descritto successivamente con minuzia da Giorgio Vasari. Ma purtroppo lopera andò perduta, a causa della composizione sbagliata della mistura oleosa usata come collante. Nonostante molte ricerche (le ultime nel 1977), sembra essersi persa ogni traccia dellaffresco. Ora tocca al Dipartimento di elettronica dellUniversità di Firenze, che si avvarrà di nuovissime e sofisticate attrezzature di tecnologia elettronica. La campagna di ricerca, che inizia oggi, conta di ottenere risultati migliori delle precedenti proprio grazie allintegrazione tecnico-scientifica tra lequipe degli esperti di storia dellarte e quella degli esperti di tecnologia elettronica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore