L’elettronica di consumo fa male in volo

AccessoriWorkspace

Le interferenze da cellulari, console di giochi e notebook sarebbero più pericolose di quanto ritenuto finora

Tempo fa Boeing e altri costruttori ci avevano promesso di navigare in Internet durante il volo aereo. Ma due ricercatori della Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania, hanno scoperto che le interferenze da cellulari, console di giochi e notebook non sono temibili solo nelle fasi di decollo e atterraggio, bensì durante l’intero volo. Secondo i ricercatori ogni dispositivo elettronico dovrebbe restare spento per evitare interferenze con la sofisticata strumentazione di bordo. La ricerca potrebbe dare uno stop alla richiesta dell’uso di cellulari e dispositivi elettronici sugli aerei durante il volo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore