Lenovo cambia l’approccio al canale

Aziende

L’azienda ha annunciato che dal prossimo luglio sarà avviato un nuovo
programma di canale, Lenovo Communities, che prevede quattro diversi livelli di
partecipazione basati su uno specifico segmento di mercato: large enterprise,
midmarket, small business e settore pubblico.

Pronti, si cambia. Lenovo rinnova il programma di canale istituendo un nuovo approccio di lavoro. Lo ha annunciato Steve Mungall, vice presidente per il worldwide e America channel della società. Il programma di canale, che partirà dal prossimo luglio, prende il nome di Lenovo Communities e prevede quattro diversi livelli di partecipazione basati ognuno su uno specifico segmento di mercato: large enterprise, midmarket, small business e settore pubblico. Dopo aver raggiunto la qualificazione, che richiede specifici requisiti di competenze e fatturato, i partner potranno avvalersi di una serie di vantaggi studiati appositamente per il mercato al quale si rivolgono. Il diverso approccio proposto con il nuovo programma, sostiene Mungall, si basa sul fatto che ogni comunità ha bisogno di strumenti diversi. Lenovo Communities viene incontro alle esigenze del singolo partner, in base al proprio mercato di riferimento. L’obiettivo è offrire loro l’opportunità di avvalersi di strumenti adatti per muoversi nel modo giusto e acquisire nuovi clienti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore