Lenovo è pronta per lo shopping nel mercato server e storage

AcquisizioniAziendeDataMarketingStorage
Canalys: prima Apple, seconda Lenovo e terza Hp

Il secondo vendor del mercato Pc, Lenovo, ha messo da parte 3 miliardi di dollari per acquisizioni. Per espandersi in nuove aree di business. Spaziando dal Mobile ai server e storage

Lenovo ha messo da parte 3 miliardi di dollari per lo shopping: vuole acquisire aziende di qualsiasi dimensioni, per espandersi in nuove aree di business, nel mercato smartphone o server. Il secondo vendor del mercato Pc vuole aggiungere asset al suo portafoglio prodotti, per crescere nel mercato Mobile (di smartphone e tablet) e nell’hardware con server e storage per business computing.

Lenovo non ha messo limiti o paletti alle acquisizioni, secondo lo Chief Financial Officer (Cfo) Wong Wai Ming: “Guardiamo ad ogni singola opportunità, perché abbiamo ovviamente la possibilità di finanziarla“.

Il Ceo Yang Yuanqing vuole diversificare, visto che il mercato Pc ha segnato un calo del 14% nello scorso trimestre. Il vendor cinese vuole diventare un importante player nel mercato server e storage. Lenovo, che un anno fa ha siglato un accordo con Emc per spingere lo storage, vorrebbe aprire una trattativa con Ibm per la divisione server. Ibm ha registrato un declino del 17% nell’ultimo trimestre, proprio legato alle vendite hardware.

I profitti trimestrali di Lenovo crescono del 90% grazie ai progressi compiuti nella conquista di quote di mercato.Le entrate nette sono salite da 66.8 milioni di dollari dello stesso trimestre di un anno fa agli attuali 126.9 milioni di dollari. Ma il vendor cinese sta anche aumentando le vendite di smartphone, dimostrando di non trascurare il Mobile. Pur mantenendo le vendite PC ed espandendo il proprio market share, Lenovo espande il raggio d’azione in Emea e USA, migliora i margini ovunque, e continua ad avanzare anche nell’agguerrito mercato smartphone: in aumento del 72% da 29 a 50 milioni di pezzi venduti. Il fatturato è cresciuto del 4.5% a quota 7.83 miliardi di dollari. Il titolo di Lenovo ha guadagnato il 5.1% da inizio dell’anno.

Lenovo 1000 è un mini tablet Android
Lenovo 1000 è un mini tablet Android

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore