Lenovo L192 Wide

Stampanti e perifericheWorkspace

Un monitor per ambienti professionali, elegante e di buona qualità

L192 fa parte della famiglia di display orientati all’utilizzo aziendale e Lenovo propone questo dispositivo come integrazione di una postazione client, per piccoli e grandi uffici. Il formato panoramico 16:10 non deve fuorviare rispetto all’effettiva natura del prodotto, che si è comportato in modo più che soddisfacente in ambito Soho, ma è risultato meno predisposto per un utilizzo multimediale. La matrice ?allargata? è in grado di offrire benefici anche nel caso si lavori con applicativi di calcolo, database, o semplicemente utilizzando un foglio di scrittura come Microsoft Word, per esempio. L’aspetto privo di fronzoli contribuisce a inquadrarlo in un ambito professionale. Il rivestimento è addirittura definito ?Business black? o nero antracite, le forme sono essenziali con spigoli arrotondati, la base invece è squadrata e priva di regolazioni, eccezion fatta per l’inclinazione del pannello avanti/indietro. Le plastiche scelte per lo chassis sono di buona qualità e piacevoli al tatto. Tecnicamente, L192 Wide incorpora una matrice da 19? con una risoluzione nativa di 1.440×900 punti e un dot pitch di 0,28 mm. Tale dimensione dei punti può definirsi buona per l’utilizzo di programmi da ufficio, ma può costituire un limite nel caso si decida di utilizzarlo per fare grafica bidimensionale, come la progettazione Cad e il ritocco di immagini. La luminosità generale è comunque più che soddisfacente e consente un’ottima visione in qualsiasi condizione di illuminazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore