Lenovo scommette su Windows 10 su 2-in-1 e smartphone Motorola

AziendeMercati e Finanza
Lenovo scommette su Windows 10 su 2-in-1 e smartphone Motorola
0 0 Non ci sono commenti

Crescono le aspettative di Lenovo con il debutto di Windows 10. Gli smartphone con brand Motorola non saranno solo equipaggiati con Android, ma anche con Windows 10

Lenovo, il primo vendor del mercato Pc, in un anno duro per il mercato dei Personal computer, scommette su Windows 10 per tornare a crescere, dopo aver acquisito la divisione server x86 di Ibm e il business degli smartphone Motorola.

Lenovo scommette su Windows 10 su 2-in-1 e smartphone Motorola
Lenovo scommette su Windows 10 su 2-in-1 e smartphone Motorola

Il vice presidente e general manager per il Nord Europa di Lenovo, David McQuarrie, ha spiegato che è aumentato l’interesse nei nuovi sistemi PC da parte dei clienti business grazie a Windows 10. Lenovo vuole puntare sul brand Motorola nel mercato smartphone, spprattutto in ambito business.

Lenovo cerca di aumentare il suo market share del mercato server x86, dove oggi occupa la terza posizione alle spalle di HP e Dell.

Lenovo è convinta che i modelli ThinkPad 10 e Yoga trarranno beneficio dal lancio di Windows 10, in arrivo il 29 luglio, con comandi vocali, gestuali, scrittura e ologrammi, oltre al nuovo browser Microsoft Edge.

I modelli 2-in-1 e convertibili, che funzionano da laptop o tablet, dovrebbero essere i form factor più richiesti.

Windows 10, che sbarcherà anche su smartphone e tablet, vuole conquistare un miliardo di dispositivi. Gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1 possono scaricare Windows 10 il 29 luglio ed avranno 365 giorni di tempo per l’upgrade gratuito.

Sapete tutto di Windows 10? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore