Lenovo spiega come rimuovere l’adware Superfish

MalwareSicurezza
Lenovo scommette su Windows 10 su 2-in-1 e smartphone Motorola
2 0 Non ci sono commenti

Lenovo ha spiegato che gli utenti business non sono affetti da Superfish: ThinkPad, desktop e smartphone sono fuori pericolo. Invece l’adware potrebbe essere apparso sul popolare convertibile Yoga. Ecco i consigli per rimuovere Superfish

Lenovo, sul banco degli imputati per aver diffuso bloatware/adware, conosciuto con il nome di Superfish, si scusa e rilascia gli strumenti per risolvere il caso. Inoltre ha spiegato che Superfish era presente su alcuni modelli di portatili venduti, esclusa la gamma ThinkPad. Il numero uno del mercato Pc, e terzo vendor del mercato Smartphone, ha messo a termine la campagna di advertising contestualizzata, da cui si è originata l’incresciosa vicenda.

Lenovo ha preso due misure complementari, oltre alle istruzioni per la rimozione manuale di Superfish disponibili online. Infatti, Lenovo ha rilasciato uno strumento automatico per aiutare gli utenti a rimuovere il software e il certificato relativo.

Inoltre l’azienda sta collaborando con McAfee e Microsoftper rimuovere definitivamente il software Superfish e il certificato relativo“. Le azioni correttive, già avviate, risolveranno automaticamente la vulnerabilità dei sistemi anche per gli utenti che non sono stati avvertiti del problema.

Lenovo ha spiegato che gli utenti business non sono affetti da Superfish: ThinkPad, desktop e smartphone sono fuori pericolo. Invece l'adware potrebbe essere apparso sul popolare convertibile Yoga
Lenovo ha spiegato che gli utenti business non sono affetti da Superfish

Superfish è un’estensione per browser che permette di analizzare in automatico le immagini per mostrare prodotti simili offerti a prezzi più vantaggiosi, mentre gli adware sono software adibiti all’uso di proposte pubblicitarie.
Lenovo è corsa ai ripari per rimuovere l’adware preinstallato su alcuni suoi portatili, dopo che esperti di sicurezza ne hanno denunciato i rischia: Lenovo ha fornito risorse online per aiutare gli utente a rimuovere l’adware.

Lenovo ha spiegato che gli utenti business non sono affetti da Superfish: ThinkPad, desktop e smartphone sono fuori pericolo. Invece l’adware potrebbe essere apparso sul popolare convertibile Yoga. L’elenco dei computer affetti è il seguente: la serie G (G410, G510, G710, G40-70, G50-70, G40-30, G50-30, G40-45, G50-45); la serie U (U330P, U430P, U330Touch, U430Touch, U530Touch); la serie Y (Y430P, Y40-70, Y50-70); la serie Z (Z40-75, Z50-75, Z40-70, Z50-70); la serie S (S310, S410, S40-70, S415, S415Touch, S20-30, S20-30Touch); la serie Flex (Flex2 14D, Flex2 15D, Flex2 14, Flex2 15, Flex2 14(BTM), Flex2 15(BTM), Flex 10); MIIX (MIIX2-8, MIIX2-10, MIIX2-11); Yoga (Yoga 2 Pro-13, Yoga 2-13, Yoga 2-11BTM, Yoga 2-11HSW); E Series: E10-30

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore