L’era degli smartphone è alle porte

Workspace

Mentre i telefoni cellulari pseguono un trimestre a gonfie vele, Gartner prevede che il 2006 sarà l’anno degli smartphone

Nell’anno del successo dei cameraphone, che stanno spingendo i telefonini cellulari a crescite da capogiro (con + 24% per oltre 34 milioni di pezzi venduti in Europa secondo i dati Idc), è stato registrato da più osservatori il declino di altri dispositivi mobili, come i Pda, sempre più incalzati dagli smartphone. Ma gli smartphone hanno ancora tutte le loro carte da giocare: secondo Gartner l’anno di questi dispositivi mobili è alle porte, e culminerà con un successo nel 2006. A trainere le vendite, già dai prossimi mesi saranno le email in movimento, senza fili, e gli strumenti Pim propri degli smartphone, destinati al sorpasso definitivo sui palmari tradizionali Pda. Secondo le previsioni di Gartner nel 2006 il mercato degli smartphone raggiungerà le 20 milioni di unità contro 13 dei Pda. Tra le applicazioni future più interessanti, secondo la società di analisi Gartner, sono da annoverare il mobile e-commerce (dall’e-banking via smartphone e smart card) e entro il 2008 lo streaming video e le applicazioni dedicate alla fotografia digitale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore