L’era post-Jobs inizia dal Cda

AziendeManagementMarketingNomine

Dopo la morte di Steve Jobs, Art Levinson è nominato chairman di Apple e Robert Iger direttore. Per Apple inizia l’era di Tim Cook

Dopo il commosso commiato da Jobs, lanciato iPhone 4S, iOS 5.0 e iTunes Match nel cloud, Apple guarda avanti. Archiviata la morte di Steve Jobs, Apple nomina Art Levinson chairman e Robert Iger direttore. Per Apple inizia l’era di Tim Cook. Levinson arriva da Genentech, Iver da Disney. Proprio quest’ultima nomina dimostra l’interesse di Apple verso il multimediale. Da mesi si vocifera che tra i sogni di Steve Jobs, lasciati in eredità ad Apple, fosse una vera Tv Apple (per sfidare Google Tv), forse accompagnata dall’acquisizione di Hulu.
Apple ha cash per 81.6 miliardi di dollari. La Cina diventa una regione-chiave per Apple, con 4.5 miliardi di dollari di vendite e nuove aperture Apple Store. pple ha venduto 17.07 milioni di  iPhone, meno dei 20 milioni delle proiezioni degli analisti, ma iPhone 4S ha venduto 4 milioni di unità in 72 ore. Ormai i ricavi della trimestrale di Apple dipendono per il 39% dalle vendite di iPhone, introdotto nel 2007. iPad vende bene: a quota 11.12 milioni nell’ultimo trimestre. Ma deve verdersela con il primo tablet Android di Amazon, il Kindle Fire, forte di un milione di preordini. Il primo tablet in grado di aggredire le quote di mercato di iPad, grazie all’ecosistema multimediale di Amazon Prime (dalla musica ai film, agli ebook).

Tim Cook alla presentazione di iPhone 4S

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore