L’espansione di Adic

Aziende

StorNext 2.5 supporta anche soluzioni di HP, StorageTek, Linux e SGI

Il software StorNext di Adic consente una gestione dei dati basata su policy che aiuta una vasta gamma di organizzazioni di archiviare, accedere, e proteggere grandi proprietà digitali su dispositivi d’archiviazione e piattaforme operative multiple. StorNext fornisce una gestione avanzata dei dati ad applicazioni di terze parti, dando agli utenti una base su cui sostenere le proprie strategie ILM (Information Lifecycle Management, gestione del ciclo di vita dei dati). La versione 2.5 di StorNext comprende un’interoperabilità estesa con diverse soluzioni di Hp. Fra queste vi sono il supporto al sistema operativo Hp-UX 11i v2 sia su piattaforme Itanium che PA-RISC, il supporto ai target di archivi a nastro automatizzati Hp ESL 712e, e un supporto espanso per Hp SecurePath in ambienti Hp-UX 11i. La release 2.5 di StorNext contiene anche il supporto per gli archivi su nastro StorageTek SL8500, e una versione aggiornata dei ssitemi operativi Red Hat Linux e IRIX di SGI. Inoltre, il File System StorNext versione 2.5 ha ricevuto la certificazione di compatibilità Engenio, che garantisce stabilità, interoperabilità e resistenza ai danni con le tecnologie per dischi Engenio. StorNext comprende una soluzione di file system condiviso che è già accettata da diversi mercati, fra cui quelli dei computer ad alte prestazioni, i media ultradensi, il governo federale e l’industria estrattiva. I clienti di tutti questi mercati hanno bisogno di condividere l’accesso a grandi file di dati non strutturati fra applicazioni UNIX, Linux e Windows senza farne copie duplicate. StorNext version 2.5 è già disponibile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore