L’esperienza di viaggio cambia con smartphone e tablet

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace

Secondo Amadeus la tecnologia mobile trasformerà i servizi offerti dalle compagnie aeree e l’esperienza di viaggio dei consumatori nel prossimo quinquennio

Secondo Amadeus oggi il 16% degli intervistati usa già gli smartphone per prenotare il proprio viaggio. Nella fascia di età compresa tra i 18-35 anni la percentuale sale al 18%, arrivando al 33% tra i viaggiatori abituali. Inoltre, il 3,4% dei consumatori utilizza oggi il proprio dispositivo mobile per effettuare il check-in del volo, con un picco del 7,4% tra i viaggiatori asiatici. Inoltre la richiesta dei viaggiatori consiste in servizi mobile più avanzati. Mentre l’offerta dei servizi mobile sta ancora evolvendo, risulta evidente come i consumatori inizino oggi a richiederli e si aspettino di poterne usufruire: il 16% degli intervistati usa già gli smartphone per prenotare il proprio viaggio. Nella fascia di età compresa tra i 18-35 anni la percentuale sale al 18%, arrivando al 33% tra i viaggiatori abituali. Inoltre, il 3,4% dei consumatori utilizza oggi il proprio dispositivo mobile per effettuare il check-in del volo, con un picco del 7,4% tra i viaggiatori asiatici.

Sviluppato da Norm Rose di Travel Tech Consulting., lo studio analizza la capacità di sviluppo e di utilizzo delle tecnologiche mobile da parte dei vettori in relazione alle tecnologie emergenti. Le mpagnie aeree stiano cercando di allineare la loro offerta con la domanda dei consumatori a cominciare dai servizi di “push-notification” (ovvero applicazioni che notificano all’utente sul proprio smartphone determinati eventi o info attraverso messaggi, news, suoni, icone etc.) in grado di trasferire in tempo reale informazioni aggiornate. Attualmente sei compagnie aeree hanno deciso l’adozione di questa tecnologia, andando incontro ai nuovi bisogni e alle esigenze dei viaggiatori. L’indagine di Amadeus – in collaborazione con JD Powers – ha rilevato che attualmente circa il 40% dei consumatori vorrebbe poter ricevere aggiornamenti in tempo reale relativi al bagaglio e al volo, sul proprio dispositivo mobile, se il servizio fosse disponibile.

Amadeus analizza come cambia il viaggio nell'era Mobile
Amadeus analizza come cambia il viaggio nell
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore