Lexmark ritira le stampanti

Aziende

Il vendor ritira i modelli della serie E per prevenire gli incidenti che
possono eventualmente sorgere dopo anni di attività.

Una iniziativa preventiva e non dettata da problemi o incidenti già avvenuti. Una bella notizia per i consumatori che per una volta non vengono avvertiti a danno fatto. Lexmark ha infatti deciso di ritirare tutte le stampanti della serie E (E232, E232t, E330, E332, E332n o E332tn) per tutelare la sicurezza dei propri clienti. Da alcuni test eseguiti dall’azienda stessa, sarebbe emerso che in caso di guasto contemporaneo di più componenti della stampante, usata per diversi anni, possa esserci il pericolo di una scossa elettrica se l’apparecchio non è collegato a una presa dotata di messa a terra. Lexmark si assume il compito di contattare tutti i possessori di quella serie per informarli. Attraverso Internet, all’indirizzo http://recall.lexmark.com è possibile avere le informazioni per il ritiro e la sostituzione della stampante. E’ stato attivato anche un numero telefonico per il supporto tecnico: 02-7534101.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore