LG GT540 sposa Android, LG Mini GD880 il minimalismo

Mobility

Le novità di LG sono il Mini GD880 e il GT540, equipaggiato con piattaforma mobile open source Google Android.

LG ha mostrato a Mwc 2010 due nuovi device: Mini GD880 e il GT540, equipaggiato con piattaforma mobile open source Google Android.

Il Mini GD880 porta il minimalismo alle estreme conseguenze, in un luminoso display da 3.2 pollici che prende tutto lo spazio. Il Mini è dotato di fotocamera da 5 Megapixel, e-mail, integrazione con servizi di social network (nell’era di Facebook), un browser full Web con copia e incolla, e anche LG Air Sync.

Il modello GT540 è equipaggiato con Google Android 1. 6 su uno schermo touchscreen da 3.2 pollic i. Oltre all’ecosistema Android (compreso il supermercato delle Web apps Android Market), è equipaggiato con fotocamera da 3 Megapixel camera, e-mail, Web browser, e-mail manager unificato, media player, motion sensor e sincronizzazione wireless.

LG ha anche svelato LG GW990, il primo cellulare MeeGo (con piattaforma open source frutto dell’accordo fra Intel e Nokia).

GUARDA il video di LG Mini GD880: Android sale su LG GT540. Il minimalismo su LG Mini GD880

SeguiMwc2010 su Blog Eventi di NetMediaEurope

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore