Lg punta alle Tv 3D

Workspace

LG scommette sul salotto digitale tridimensionale. DisplaySearch prevevede che il mercato delle Tv 3D si attesti a quota un miliardo e 100 milioni di dollari nel 2010, sfiorando i 15,8 miliardi di dollari entro il 2015

Al Ces di Las Vegas i primi segnali si erano adocchiati nel 2009: il 3D sta avanzando, non solo al cinema, ma anche nell’intrattenimento domestico. Adesso LG scommette sul salotto digitale tridimensionale: vuole vendere 400.000 modelli di Tv 3D nel 2010 e 3,4 milioni di unità nel 2011.

Le Tv digitali stereoscopiche, con immagini a doppio strato e occhiali speciali per traghettare gli spettatori nel mondo 3D, rappresenteranno la sfida consumer del 2010, con la discesa in campo di Sony e Panasonic .

A frenare l’ascesa del 3D in salotto, sono però gli alti costi dei contenuti 3D, il 50% più cari alle versioni normali.

Secondo DisplaySearch, che il mercato delle Tv 3D si attesti a quota un miliardo e 100 milioni di dollari nel 2010, sfiorando i 15,8 miliardi di dollar i entro il 2015.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore