Lg rinnova Blu-ray, Dvb-T e Home cinema

AccessoriWorkspace

Lg presenta il lettore Blu-ray BD300, DVD recorder RHT399H con DVB-T, slot CI e HDD e Home cinema HT33S con docking per iPod e iPhone. RHT399H può registrare direttamente su Hard Disk anche le trasmissioni visibili a pagamento

Anche da spenti arredano grazie al colore nero lucido, ma è da accesi che danno del loro meglio: Lg presenta il lettore Blu-ray BD300, DVD recorder RHT399H con DVB-T, slot CI e HDD e Home cinema HT33S.

Grazie al BD300 e alla tecnologia BD Live, è possibile scaricare dalla rete contenuti multimediali – come video, sottotitoli, giochi e molto altro ancora – del film che si sta guardando. Oltre a mostrare i contenuti speciali solitamente visibili solo attraverso l’uso di un PC, il BD300, con ingresso HDMI, enfatizza la risoluzione Full HD 1080p per regalare immagini realistiche. Inoltre, grazie alle ultime decodifiche multicanale, il Dolby True HD e il DTS-HD, offre un suono di alta qualità. Utilizzando la porta USB è possibile riprodurre file tipo MPEG4, JPEG, MP3, WMA eccetera contenuti all’interno di un HDD esterno. Infine, la tecnologia SIMPLINK permette ad un unico telecomando di gestire sia il TV sia il lettore Blu-Ray.

RHT399H, oltre ad avere un HDD da ben 320GB capace di contenere fino a 935 ore di materiale (pari a 537 film in modalità MLP o Maximum Long Play oppure 79.000 canzoni in formato mp3), il nuovo DVD recorder, dotato di DVB-T, è in grado di registrare e rivedere, in qualità digitale, le trasmissioni in chiaro. Ma questo non è tutto. L’RHT399H, oltre ad essere predisposto ad accettare le CAM per schede Pay per View, è in grado di registrare direttamente su Hard Disk anche le trasmissioni visibili a pagamento. Compatibile con tutti i più comuni formati oggi disponibili, l’RHT399H è dotato della funzione “T ime Shift avanzata” che permette di riavvolgere, riprendere e mettere in pausa il programma preferito mentre viene registrato; della funzione “Rec&Play simultanea” grazie alla quale è possibile registrare un programma sull’HDD e allo stesso tempo guardare un DVD, un programma pre-registrato sull’hard disk o guardare le foto caricate su un dispositivo esterno collegabile attraverso la porta USB. Infine, l’RHT399H è dotato di ingresso HDMI e supporta la funzione 1080p Full HD Up-Scaling che converte il segnale in alta definizione per avere immagini quasi reali.

L’HT33S, infine, è il nuovo Home Cinema di Lg, piccolo e di facile installazione, ideale per tutti coloro che cercano tecnologia e un pizzico di fashion style in un unico prodotto, ma che hanno uno spazio a disposizione molto contenuto. Una volta premuto il tasto on, l’HT33S si contraddistingue per l’audio: grazie alla tecnologia Virtual Sound Matrix, i due mini speaker e il subwoofer sprigionano ben 300 Watt di audio tipico di un home theater 5.1ch. Ma HT33S è sinonimo anche di qualità video: attraverso l’ingresso HDMI, l’home cinema può convertire lo standard dei comuni DVD nel formato Full HD 1080p e, tramite la connessione USB, legge e riproduce numerosi altri formati tra cui DivX, CD, DVD, MP3 e Jpeg. Con HT33S, LG ha dotato l’home theater di docking per l’iPod: compatibile con qualsiasi tipo di dispositivo, dall’iPod nano all’iPhone, è possibile infatti ascoltare tutta la library musicale in esso contenuta. Infine, è possibile convertire i file audio contenuti in un cd in file MP3 e salvarli direttamente su un dispositivo esterno collegato attraverso la presa USB.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore