Lhard disk più piccolo al mondo

ComponentiWorkspace

Con un peso di appena 3 grammi e dimensioni ridottissime, Zelig-One di Exagerate by Hamlet è il Drive USB più piccolo al mondo e consente di registrare e trasferire agevolmente i dati da un PC allaltro e di essere trasportato con la massima facilità

Hamlet, uno dei marchi leader nel mercato delle soluzioni per la connettività ed il Networking, presenta Zelig-One di Exagerate by Hamlet. Zelig-One permette di memorizzare i propri dati con assoluta semplicità e di portarli sempre con sé ovunque si vada. Infatti, le dimensioni estremamente contenute (solo 2,8 mm di spessore, circa 40 mm di lunghezza e meno di 20 mm di larghezza) e leccezionale leggerezza (appena 3 grammi di peso) consentono a Zelig-One di trovare facilmente posto nel portafoglio, in un astuccio portapenne o in unagenda organizer. Zelig-One è semplice da utilizzare. Basta collegarlo alla porta USB perché venga immediatamente riconosciuto da un qualsiasi PC equipaggiato con tutti i più recenti sistemi operativi ed appaia sul desktop sotto forma di Hard Disk removibile senza bisogno di alcun software di supporto aggiuntivo (solo nel caso di Windows 98/98SE è necessario installare i driver). Zelig-One è compatibile con tutti i PC dotati di porta USB 1.1 e sistema operativo Windows XP/2000/ME/98SE/98, nonché sistemi Macintosh con Mac OS 9.X o Linux Kernel 2.4.0 e versioni successive. Hamlet Zelig-One sarà disponibile a partire da Marzo in tre versioni da 32, 64 e 128MB di memoria con prezzo al pubblico rispettivamente di 29, 45 e 75 euro IVA inclusa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore