L’Hd Dvd ha già un erede low-cost

AccessoriWorkspace

Archiviata la vittoria del Blu-ray, la guerra dei formati ad alta definizione rispunta nei mercati emergenti con un super Dvd: Hd Vmd di New Medium Enterprises

L’Hd Dvd ha già un erede: si chiama Hd Vmd. Il Blu-ray ha un nuovo concorrente a basso costo nei mercati emergenti.

Hd Vmd significa High Definition Versatile Multilayer Disc ed è di New Medium Enterprises, è in realtà un Dvd a laser rosso, ma supporta l’alta definizione (fino a 1080p) e offre spazio di 20 Gbyte su 4 layer.

I layer potrebbero anche raddoppiare fino a raggiungere i 40 o 50 Gbyte. Blu-Ray però non teme l’Hd Vmd, perché non sarebbe competitivo come lo sconfitto Hd Dvd di Toshiba.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore