L’Hd Dvd salta il debutto italiano?

Aziende

Prevista l’uscita europea a metà novembre, in anticipo sulla PlayStation 3 di
Sony, di Hd Dvd. Ma all’Ifa di Berlino circola una voce clamorosa: il Dvd ad
alta definizione si dimentica del Belpaese

Toshiba lancerà i lettori Hd Dvd in Europa a metà novembre: Toshiba HD-E1 sarà messo a scaffale in Europa a partire dal 15 novembre al prezzo di 599 euro per il modello low cost, in leggero anticipo sulla PlayStation 3 di Sony (in uscita il 17 novembre), dotata invece del formato post Dvd concorrente, il Blu-ray. Tuttavia, a lla bagarre europea della guerra dei formati, potrebbe non partecipare il nostro paese: indiscrezioni riportate da Af Digitale, girate all’Ifa di Berlino, indicano che l’Hd Dvd potrebbe saltare il debutto italiano, mentre il via libera sarebbe già stato concesso a Francia, Germania, Gran Bretagna e anche Spagna.L’esordio europeo dell’Hd Dvd troverà però il rivale Blu-ray. Hollywood, pur contrariata dall’accoglienza tiepida dei prima titoli in alta definizione, a causa della guerra dei formati e dell’assenza di unico standard erede del Dvd, ha scelto comunque la platea berlinese di Ifa 2006 per lanciare i propri piani sull’alta definizione in Europa. Ecco i titoli che potranno essere acquistati già entro Natale: L’Era Glaciale, Omen, Space Cowboys, Behind Enemy Lines, Hitch, Mission Impossible III, Il Quinto Elemento, Full Metal Jacket e Underworld Evolution in formato Blu-ray, anche se i lettori compatibili, a parte la PlayStation 3 di Sony, arriveranno solo a inizio 2007. L’Italia, se le voci saranno confermate, dovrà invece accontentarsi del Blu-ray, aspettando con calma l’Hd Dvd di Toshiba.Senza titoli nel nuovo formato in Italia, Toshiba teme il flop del player e, quindi,ha optato per uno slittamento del lancio italiano.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore