L’Hi-tech sotto l’albero di Natale

AccessoriAziendeDispositivi mobiliE-commerceMarketingMobilityWorkspace
comScore: l'e-commerce di Natale crescerà del 16%
0 0 Non ci sono commenti

Questo Natale i ragazzi più fortunati troveranno sotto l’albero di Natale una console: una Microsoft Xbox One o una Sony Playstation 4, le console di ultima generazione che vanno a sfidare Nintendo Wii U. Molti hanno chiesto come regalo natalizio un tablet o un nuovo smartphone. Ma non mancheranno Smart Tv, Pc o ibridi 2-in-1 con tastiera staccabile. Potrete anche sbizzarrirvi con regali più a portata di tutte le tasche: un e-book reader oppure un libro digitale, da regalare con un click, accompagnandolo da un biglietto d’auguri virtuale. L’Hi-tech sotto l’albero di Natale è per tutti i gusti e tutti i prezzi, e – come sempre – è il pensiero ciò che soprattutto conta. E se fate shopping online, ecco i consigli per l’e-comerce sicuro

Sarà un Natale al gusto hi-tech, sia che riceviate un regalo importante (un tablet, uno smartphone o un ibrido 2-in-1 d’alta gamma) sia che decidiate di scambiarvi un e-book via store con gli amici. Oppure se effettuerete lo shopping online dell’ultimo minuto comprando un regalo tradizionale su un sito di e-commerce. E a proposito di commercio elettronico, il grande protagonista dello shopping natalizio 2013, vorremmo regalarvi qualche prezioso consiglio di e-commerce sicuro per un Natale sereno.

L’e-commerce può tagliare i costi, fare risparmiare tempo -niente code e nessun problemi di parcheggi- e semplificare la scelta last-minute dei regali, purché avvenga in maniera sicura. Bisogna sempre scegliere bene il venditore a cui ci si rivolge, senza mai farsi abbagliare da mirabolanti offerte speciali: meglio spendere un po’ di più, senza incorrere rischi, che finire nelle trappole di malintenzionati. Conviene sempre leggere le condizioni di vendita: dal diritto di recesso alle modalità di vendita, dal diritto di restituzione (da verifica) alle altre condizioni. Bisogna sempre accertarsi che la scheda di un prodotto corrisponda al dispositivo in vendita: a volte non sempre la foto o un titolo generico possono indicare davvero ciò che state affannosamente cercando.

Le transazioni devono verificarsi sempre su connessioni protette, quindi l’url dovrà iniziare con https e non con http. Date sempre grande importanza ai dati che fornite al momento della registrazione su un sito di shopping online: un negozio online serio non vi chiederà mai dettagli del vostro conto corrente o della vostra carta di credito, ma le transazioni avvengono in maniera sicura. Anche le spedizioni non devono essere lasciate al caso: un corriere conosciuto, soprattutto con spedizione tracciabile, vi garantirà maggiore sicurezza nella consegna.

Quando effettuate e-commerce, utilizzate computer aggiornati e protetti con antivirus: evitate email di phishing che ogni giorno arrivano copiose e non richieste nelle nostre caselle di posta elettronica. Le truffe sono sempre in agguato, ma per evitarle basta un po’ di accortezza.

Raccomandazioni per un e-commerce di Natale sicuro
Raccomandazioni per un e-commerce di Natale sicuro

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore