Lhomepage di BurgerKing sostituita con una simil-MacDonald

Network

Un altro attacco a un sito corporate su Windows NT e Information Server di Microsoft

Il sito inglese di Burger King è stato attaccato per due volte nel giro di poche ore e la sua homepage è stata sostituita con una parodia del sito di McDonald. Sebbene il sito fosse down, lesito dellattacco si poteva vedere ancora per ore sul sito Attrition.org , che però al momento non risponde più. Burgerking.co.uk gira su Windows NT 4 e sullInternet Information Server di Microsoft (IIS), questo attacco va quindi ad allungare la già lunga lista dei siti NT violati negli ultimi mesi. Il gruppo di hacker responsabile dellattacco, si fa chiamare Dreamscape2K che sulla sua homepage (anche questa al momento down) offre una serie di link a risorse per lhacking e a un archivio di trojan horses. Anche su questa homepage è apparsa lhomepage modificata di Burger King, particolare che fa immaginare un prossimo processo a carico del proprietario di dominio, tal Jack Ruiz del Texas. Mark Reed, analista per la sicurezza di MIS, sottolinea le coincidenze con il recente attacco a Nintendo Europe e immagina delle connessioni con i recenti exploit che hanno visto protagonisti gli hacker su diversi siti con NT e IIS.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore