L’Icann vuole chiudere l’Unione Sovietica

NetworkProvider e servizi Internet

Sono passati circa sedici anni dalla fine dell’Urss, ma il suffisso .su
resiste

L’ENTE americano che si occupa dei nomi di dominio dei siti Internet ha deciso di fare pulizia nel web, eliminando i nomi inutili e quelli obsoleti. Tra questi ha anche messo quelli che terminano con il suffisso .su, che sta per Soviet Union. Non sono d’accordo numerosi sostenitori del vecchio nome, che intendono difendere per il suo presunto valore storico e se ne infischiano del fatto che alla Russia sia stato da tempo assegnato il suffisso .ru, diventato il più diffuso. Sono passati circa sedici anni dalla fine dell’Unione Sovietica, ma il suffisso .su resist e, anzi, sembra essere sempre più di moda. Non si può ignorare che ci sono ancora 10.000 siti web registrati con il dominio .su e che quest’anno se ne sono aggiunti circa 1.500 di nuovi. Sulla guerra, fredda, dei ?domain name? trovate maggiori informazioni qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore