LiMo, Linux Mobile scalda i muscoli per Mwc

MobilitySistemi OperativiWorkspace

Al Mobile World Congress, non saranno presenti solo Windows Mobile e Google Android. Il telefono con software Linux sarà un piatto forte dell’evento di telefonia mobile di Barcellona. Telefonica entra nella Fondazione Limo

Il Mobile World Congress assisterà, probabilmente, alla presentazione di grandi novità in casa Windows Mobile e Google Android, le piattaforme, rispettivamente, di Microsoft e Google.

Ma sotto i riflettori di Barcellona, risplenderà anche LiMo, l’attesissimo Linux for Mobile: annuncerà nuove adesioni e revisioni alla piattaforma Linux.

Telefonica, che è proprietaria (in cordata) anche di Telecom Italia, entra nella Fondazione Limo, accanbto a Vodafone, Orange, Ntt Docomo, Verizon Wireless e Sk Telecom. LiMo Foundation mostrerà i suoi modelli al Mobile World Congress e aspira a far girare il Pinguino su un quarto dei dispositivi del mercato smartphone, entro il 2013.

Il sistema operativo LiMo punta su multimedia, sicurezza del codice, geo-localizzazione, e sfrutterà lo standard OMTP BONDI per le applicazioni web e widgets, per incoraggiare gli sviluppatori a sfruttare la piattaforma.

Segui il Mobile World Congress su Blog Eventi di Net Media Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore