Lindows.com dovrà cambiare nome?

Management

I tribunali europei danno ragione a Microsoft, ma negli Stati Uniti il
caso deve ancora essere dibattuto.

I giudici dei tribunali finlandese e svedese hanno gratificato Microsoft di quanto negatogli per ben due volte negli Stati Uniti: istanze preliminare per impedire al distributore di Linux, Lindows.com, di utilizzare il nome Lindows. Microsoft aveva citato Lindows.com negli Stati Uniti a dicembre 2001, imputando alla compagnia la violazione del marchio Windows e chiedendo una sentenza che proibisse l’utilizzo del nome Lindows, troppo simile al proprio. Microsoft ha perso entrambe le cause, e il tribunale dovrà pronunciarsi definitivamente il primo marzo 2004. I tribunali europei sembrano quindi avvallare le ragioni di Microsoft. Il colosso di Redmond ha presentato richiesta di istanza preliminare in Finlandia il 28 novembre, accordatagli il 1 dicembre, come ha dichiarato il portavoce della compagnia Stacy Drake. Per quanto riguarda la Svezia, Microsoft ha presentato la richiesta di istanza preliminare il 9 dicembre, ottenendo l’approvazione il giorno successivo. Microsoft ha presentato la richiesta anche in Olanda e si appresta a presentarla in Francia. In risposta ad una chiara ed evidente violazione su un marchio registrato, Microsoft cerca di limitare il comportamento scorretto e illegale di Lindows.com definendo dei confini internazionali» ha Drake. Michael Robertson, CEO di Lindows.com ha risposto, in una dichiarazione rilasciata a commento dell’ingiunzione svedese, con una feroce critica a Microsoft, accusando la compagnia di utilizzare i processi legali come «ariete per sfondare Linux». Da parte sua, Drake ha negato che Microsoft stia cercando di sbaragliarsi della concorrenza. Microsoft sta agendo solo nei confronti del nome Lindows. Stiamo semplicemente chiedendo che Lindows non copi il nostro marchio». E conclude: «Contrariamente a quanto emerge dalle dichiarazioni di Lindows, non è da noi cercare di far fuori la concorrenza».

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore