Linfa Blue per Novell

Aziende

L’impegno di Novell nei confronti di Linux verrà sostenuto da Ibm con un investimento di 50 milioni di dollari e il caricamento di Novell SuSe Linux su tutti i modelli delle sue quattro linee di server, compresi i blade. Il sempre più forte orientamento di Ibm verso Linux non si limita agli accordi con Novell,

L’impegno di Novell nei confronti di Linux verrà sostenuto da Ibm con un investimento di 50 milioni di dollari e il caricamento di Novell SuSe Linux su tutti i modelli delle sue quattro linee di server, compresi i blade. Il sempre più forte orientamento di Ibm verso Linux non si limita agli accordi con Novell, già oggi i server che utilizzano il processore Power possono caricare la versione Red Hat di Linux e l’azienda ha annunciato che il sistema Red Hat Enterprise Linux potrà essere caricato anche sui server basati sul processore Intel. Il general manager del gruppo Linux di Ibm, Jim Stallings, ha inoltre annunciato un programma per supportare i clienti che intenderanno passare da Microsoft Exchange al software per la gestione delle e-mail e degli appuntamenti di Novell, GroupWise. Ma se qui siamo ancora in ambito server, non dimentichiamo che Novell sta sferrando l’attacco al cuore del business Microsoft, il mercato desktop, e si sta focalizzando su un’offerta completa di Linux per queste macchine. Contemporaneamente, Hp ha annunciato che sta testando e certificando Novell SuSe Professional su una nuova linea di desktop e notebook, il cui primo modello sarà disponibile entro la fine dell’anno, e questo dopo avere già annunciato la disponibilità del sistema operativo open source per i desktop venduti sul mercato asiatico

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore