LinkedIn apre all’editoria con Publishing Platform e news

MarketingSocial media
LinkedIn apre all'editoria con Publishing Platform e news

LinkedIn lancia in Italia Publishing Platform, la piattaforma di pubblicazione e un canale news per pubblicare un vero e proprio articolo con foto e commenti. Le cinque regole d’oro del social network per scrivere post efficaci

Debutta in Italia Publishing Platform, la piattaforma di pubblicazione con canale news di LinkedIn, per pubblicare un autentico articolo, corredato di foto e commenti. Il social network per professionisti apre all’editoria, consentendo di realizzare post approfonditi. In lingua inglese, vengono già pubblicati oltre 100.000 post alla settimana e condivisi quasi mille post al minuto a livello mondiale.

LinkedIn apre all'editoria con Publishing Platform e news
LinkedIn apre all’editoria con Publishing Platform e news

I professionisti italiani potranno non solo condividere update con link, immagini, presentazioni, video e messaggi di testo, ma anche scrivere post in stile editoriale. Questi articoli appariranno nei feed delle notizie dei loro contatti e saranno aggiunti alla pagina del profilo dell’autore.

Linkedin vanta 10 milioni di iscritti in Italia: “I nostri membri hanno competenze così ampie e approfondite da garantire nuove opportunità per loro stessi o per i professionisti della loro rete – ha commentato Marcello Albergoni, responsabile di LinkedIn per l’Italia -. Il nostro obiettivo è offrire una piattaforma di semplice utilizzo dove i professionisti possano creare e condividere contenuti, competenze, idee e osservazioni di carattere professionale“.

Per pubblicare post in stile editoriale, basta accedere direttamente alla barra di navigazione superiore, fare clic su Scrivi un articolo. Gli utenti del social network possono monitorare quante volte viene visualizzato un articolo, quanti Like riceve o quante volte viene condiviso da altri membri su LinkedIn, Twitter o Facebook. I commenti permettono di scambiare opinioni ed esperienze con altri professionisti e di conseguenza trarre ispirazione, espandere le proprie conoscenze o contribuire alle idee di altri utenti. Nei post, si possono includere presentazioni di Slideshare, foto e video, in modo da renderli più coinvolgenti ed immersivi.

Per creare un post di successo, secondo LinkedIn, vanno seguite cinque regole d’oro: trasparenza (creando un profilo LinkedIn efficace e dettagliato), argomenti chiari (aumentando la propria credibilità come esperti di un particolare settore), illustrazioni (con l’aggiunta di immagini o presentazioni), condivisione (per accrescere la rete dei contatti) e il suggerimento “nessuno è perfetto” (il post non deve essere né troppo lungo né breve, ma andare dritto al punto, in modo chiaro e conciso, per trasmettere il messaggio desiderato).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore