Linksys apre in Italia

Aziende

La società offre una vasta gamma di soluzioni, finalizzate a creare
un’infrastruttura di rete per l’utenza domestica e la piccola e media
impresa

È nata la filiale italiana di Linksys, divisione di Cisco Systems, alla cui guida è stato nominato Marco Testi. Presente in oltre 50 nazioni, con uffici commerciali in numerosi altri, la nuova sede si inserisce in una più ampia strategia di espansione in Europa e intende fornire il supporto commerciale ai distributori ufficiali Linksys: Algol, Azlan, Esprinet e Ingram Micro. Tra gli obiettivi anche l’introduzione nel segmento retail. Linksys offre una vasta gamma di soluzioni, finalizzate a creare un’infrastruttura di rete per l’utenza domestica e la piccola e media impresa, che comprende: apparecchiature wireless Lan, router a banda larga, adattatori di rete, hub e switch. In particolare, un grande interesse rivestono i prodotti della gamma Wireless G, tra cui il gateway Adsl e la nuova linea SpeedBooster, insieme al nuovo Bluetooth Usb adapter. Mike Wagner, Director of Worldwide Marketingm ha così commentato l’apertura della nuova sede: “Il lancio in Italia rappresenta una ulteriore conferma del nostro impegno nel mercato europeo. L’Italia è il quarto mercato in ordine di grandezza in Europa e pensiamo che il networking per ambienti domestici e Pmi abbia buone prospettive di crescita. La nostra gamma completa di prodotti per reti wired e wireless offre ai reseller e agli utenti finali tutti i prodotti di cui necessitano per condividere gli accessi Internet, file e altre risorse”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore