Linksys WRT54G3G 566gM 2800G

Workspace

Il router Umts/Gprs di Linksys condivide su rete Wi-Fi e cablata l’accesso
Internet realizzato sulla rete Vodafon

Linksys WRT54G3G è un router con access point Wi-Fi integrato e una particolarità: inserendo nello slot Cardbus laterale una scheda Umts Vodafone, diventa un hot-spot Wi-Fi che permette la condivisione della connessione a Internet anche senza bisogno del collegamento a una linea telefonica fissa. La porta Ethernet Wan è comunque presente, per collegarsi a un modem o router Adsl se si preferisce evitare il traffico sulla rete Umts. Il telaio, studiato per appoggiarsi verticalmente sul tavolo o per essere appeso al muro, ha quattro prese Lan Fast Ethernet 10/100 e la presa Ethernet per il router sul lato posteriore, accanto al connettore Sma-R per l’antenna removibile. Il pulsante di reset incassato è protetto da una sicura, mentre lo slot per la scheda Umts è sul lato superiore. Si possono inserire i tre modelli di schede Vodafone più comuni: la vecchia Option dual-band, l’attuale quadribanda e la scheda Novatel tribanda. Se richiesto, queste schede commutano automaticamente nella modalità di funzionamento Gprs quando manca la copertura 3G e hanno bisogno di una Sim card con piano tariffario ottimizzato per il traffico dati, che normalmente Vodafone fornisce in abbinamento alla scheda Umts. Il Cd-Rom con i driver Vodafone non è necessario per attivare la connessione Umts/Gprs con il router, perciò WRT54G3G permette di sfruttare la connessione 3G anche usando sistemi operativi per i quali non esiste il driver per le schede Umts, oppure su Pc dove non si possiede il privilegio di amministrazione del sistema. Questo router è anche una possibile soluzione ai problemi di ricezione Umts, perché basta installare WRT54G3G in una posizione adatta dove può collegarsi simultaneamente alla rete Umts e alla scheda Wi-Fi del computer, che si può collocare anche in un ?angolo morto? non raggiunto dalla copertura Umts. Lo stato della connessione è indicato da una spia sul pannello frontale, accanto alle altre otto che si riferiscono alle prese cablate e alla sezione radio Wi-Fi. La connessione Umts si può aprire automaticamente all’accensione del router, oppure si avvia e si abbatte manualmente premendo un tastino sul pannello frontale: la scelta migliore dipende dal tipo di piano tariffario scelto e dall’utilizzo del router. Con l’attuale revisione del firmware non è possibile aprire la connessione Umts automaticamente in caso di caduta della connessione Adsl principale per realizzare un backup di sicurezza della connessione a Internet. La sezione Wi-Fi lavora a 11 oppure 54 Mbps, in conformità agli standard ufficiali 802.11b e 802.11g senza funzioni proprietarie per estendere la portata o aumentare la velocità di trasmissione. Il sito web di amministrazione segue le impostazioni tradizionali dei prodotti Linksys, relativamente facili da configurare grazie alla completa guida in linea in inglese. Le funzioni di sicurezza Wi-Fi supportano tutti gli standard, incluso il recente Wpa2, mentre il firewall è ridotto all’essenziale e si limita a bloccare i pacchetti anomali o relativi a funzioni normalmente non necessarie. Al contrario, la funzione Nat è completamente configurabile per risolvere ogni eventuale problema di compatibilità con reti P2P e software di videoconferenza, ma il menu corrispondente è rivolto agli esperti e non aiuta chi è alle prime armi. Il router WRT54G3G non può terminare connessioni Vpn, ma supporta il passthrough della connessione verso un host interno alla rete. Nell’uso quotidiano il limite più fastidioso di WRT54G3G è la mancanza di un contatore del traffico Umts/Gprs facile da consultare, o di un contatore del numero di sessioni e del tempo di connessione cumulativo; manca anche la possibilità di fissare un tetto alla durata della sessione e alla quantità di traffico scambiato. Poiché molti piani tariffari Vodafone sono addebitati a traffico o a numero di sessioni mensili, tenere sotto controllo la spesa è più difficile del necessario. Le prove hanno misurato una velocità di connessione non costante, con saltuarie complete cadute del segnale anche in assenza di ostacoli. In alternativa al solo router è possibile acquistare il pacchetto ?Little Box?, che comprende in bundle una Connect Card Grps/Umts Vodafone e una Sim con piano telefonico Data Free a 56 euro al mese (in promozione fino a giugno a 46 euro mensili). Il piano Data Free comprende traffico Internet gratuito fino a 1 Gbyte/mese.

Votazione: 65

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore