Linspire impara l’italiano

Workspace

Questar, distributore italiano di Linspire, presenta la nuova versione
del sistema operativo in italiano.

Linspire sta per Lindows. E’ il nome adottato in Europa dopo le proteste di Microsoft che riteneva Lindows troppo simile al nome del suo sistema operativo. La nuova versione in italiano di Linspire è frutto della stretta collaborazione tra Lindows.com e Questar, società che si occupa della distribuzione nel nostro paese, ma che svolge anche un ruolo più importante, di promozione e di collegamento tra Lindows.com e i rivenditori e il mondo retail. A presentarla, Michael Robertson, fondatore e ceo di Lindows.com Grazie alla localizzazione, che consente di avere il sistema nella lingua del paese in cui viene venduto, Lindows punta a una maggiore diffusione, soprattutto nel mondo consumer. Il pacchetto per l’Italia comprende la realease 4.5, OpenOffice e un archivio di programmi che possono essere installati direttamente da Internet, attraverso il servizio Click ‘nRun. Il sistema sarà disponibile in circa 600 punti vendita al prezzo di 69.90 euro. Lindows e Questar stanno anche lavorando per offrire delle licenze multiple sia alle scuole che alle aziende di piccole dimensioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore