L’intervista perduta a Steve Jobs

AziendeManagementMarketingNomine

Spunta un’intervista in VHS, che si credeva andata perduta per sempre. Datata 1995

I Fanboys si segnino queste date: 16 e 17 novembre. Mercoledì e giovedì andrà in onda negli Stati Uniti un‘intervista, il cui VHS si credeva perduto per sempre, datata 1995. “Steve Jobs: The Lost Interview“, settanta minuti di domande e risposte a Steve Jobs. Appena pubblicata la monumentale biografia di Steve Jobs, pensavamo non ci fossero più segreto sull’iconica figura del co-fondatore di Apple. Invece ora spunta un’intervista di Robert Cringely a Jobs, in VHS, che si credeva andata perduta.

L’intervista è del 1995, precedente al lancio di iPod, iPhone e iPad, la triade di iDevice che ha reso Apple l’azienda hi-tech a maggior capitalizzazione di sempre.

Di questa conversazione solo 10 minuti dell’originale vennero utilizzati nella miniserie “Triumph of the Nerds: The Rise of Accidental Empires“, uno sguardo sull’avvento dell’era PC e sull’ascesa della Silicon Valley nell’immaginario collettivo. Ma fra pochi giorni potremo assistere all’intera intervista ritrovata nel garage del regista di Triumph Paul Sen.

Steve Jobs, Apple
Steve Jobs ama Apple
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore