Linux desktop scommette sul notebook a manovella

Workspace

Il Pinguino su desktop potrebbe raggiungere il 12 per cento di quota di
mercato grazie all’iniziativa del Mit

Il progetto One Laptop Per Child, l’ex notebook da 100 dollari (che però potrebbe subire un rincaro a 140 dolllari a causa dello schermo Lcd), creato dal Mit e da Nicholas Negroponte per combattere il divario digitale, avrà un anche un altro effetto: potrà essere il volano di Linux desktop, oltre la quota del 12%. Lo ha affermato lo stesso Negroponte al Red Hat Summit. Secondo Idc Linux su server è a quota 12.2% e registra una crescita del fatturato del 17% all’anno. Infine in Italia, contro il divario digitale nella terza età, l’associazione no profit Eldy , insieme a Vegan Solutions, è pronta a lanciare il computer senior over55 con Linux, per semplificare l’approccio a chat, blog e posta elettronica.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore