Linux diventa mobile con LiMo Foundation

Workspace

A Ctia Wireless non si parlerà solo di Google Android, ma verrà rilasciato anche il sistema operativo LiMo Platform Release 1

A Ctia Wireless a Las Vegas non ci saranno solo occhi per Google Android, ma anche per Linux mobile.

LiMo Foundation rilascerà LiMo Platform Release 1 all’evento dedicato alle comunicazioni mobile. LiMo Foundation metterà l’accento sul sistema operativo basic, su cui poi produttori e gestori potranno sviluppare interfacce e applicazioni ad hoc. A inizio 2009 seguirà la Release 2 che scommetterà sull’interoperabilità.

Sono membri della fondazione no profit Samsung, Motorola, Vodafone, NTT DoCoMo e anche Texas Instruments.

L’Open Handset Alliance di Google Android, che riunisce tra gli altri Google, T-Mobile, HTC, Qualcomm, Motorola, ha un obiettivo analogo a Limo: unificare lo sviluppo Linux sui telefonini cellulari. I primi cellulari con Android sono attesi

per l’autunno: lo smartphone Android di Htc si chiamerà Dream e avrà un ampio display touch screen e una tastiera qwerty completa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore