Linux largo ai giovani!

Workspace

Mentre il precedente sviluppatore si concentra sul suo vero lavoro, un diciottenne viene incaricato dello sviluppo del kernel attuale

Mentre la comunità Linux attende col fiato sospeso che Linus Torvalds cominci a lavorare alla versione 2.5 del kernel del sistema operativo open source, lincarico per la gestione dello stabile kernel 2.4 è stato assegnato a un giovane sviluppatore di 18 anni. Il braccio destro di Torvalds, Alan Cox, ha recentemente annunciato che Marcelo Tosatti, uno sviluppatore open source brasiliano, prenderà in carico lo sviluppo del kernel 2.4. Confido sul fatto che Marcelo farà un ottimo lavoro, ha detto Cox, che prevede di concentrarsi maggiormente sulle esigenze dei clienti di Red Hat e che ha dichiarato che, per la comunità Linux questo nuovo incarico non è il grande cambiamento che potrebbe apparire a prima vista dallesterno. Cox ha poi ricordato che lo sviluppo del kernel è un lavoro di gruppo, e ha affermato che continuerà a offrire a Marcelo i suoi consigli. È interessante notare che, dopo un periodo in cui letà delle figure principali dellinformatica si stava alzando, la comunità open source continua a valorizzare lentusiasmo e le capacità di giovani elementi, come ai tempi in cui gli adolescenti Bill Gates, Steve Jobs e Steve Wozniak inventavano il personal computing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore