Linux pronto per le scrivanie delle aziende

Workspace

Novell ci crede e cominciano le prime migrazioni. Incontro con Andrea Rossi,
country manager di Novell in Italia

Sul finire dell’estate Novell ha rilasciato su piattaforma server e desktop la nuova versione 10 di Suse Linux, già disponibile anche in Italia. In particolare la parte desktop ha subito modifiche sostanziose per renderla maggiormente fruibile anche in un ambito Soho, se non consumer. Novell ha lavorato molto sulla interoperabilità, sulle funzioni di ricerca dei documenti e sulla gestione dei dispositivi multimediali.

Ma l’applicazione killer, nelle aspettative di Novell, sta in Open Office. Novell ha condotto centinaia di diversi test di fruibilità e ha registrato circa 1500 ore di interazione video degli utenti che hanno aiutato a progettare Suse Linux Enterprise Desktop. Tutte le feature del client, come ad esempio l’impostazione delle preferenze per il desktop, la ricerca dei file, il lancio delle applicazioni, l’uso di periferiche esterne come memory stick Usb, e la connessione a reti locali e wireless, sono state testate a livello della fruibilità per garantire le migliori prestazioni possibili nell’ambiente aziendale.

L’edizione Novell di OpenOffice.org supporterà alcune macro di Visual Basic, eliminando uno dei grandi bachi di compatibilità tra OpenOffice.org e Microsoft Office. Inoltre, OpenOffice.org 2.0 può salvare ed aprire documenti creati nei formati Microsoft Office, incluse le tabelle pivot di Excel, supporta interamente i formati dei file OpenDocument – il nuovo standard pubblico per i file di documenti. Enterprise Desktop supporta tutti protocolli standard di rete e di stampa e si integra senza problemi negli ambienti Active Directory esistenti. Il client di posta elettronica Evolution dispone di un connettore integrato per Microsoft Exchange. Gli utenti di Lotus Notes e di Domino potranno accedere alle applicazioni, ai database e alle mail di Notes utilizzando il plug-in Lotus Notes Application di Ibm.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore