Linux sempre più accessibile

Aziende

Novell rende Linux adatto per ogni tipo di esigenza aziendale: desktop, gruppi di lavoro, data center e computing ad alte prestazioni

La società ha annunciato che presto rilascerà una gamma completa di prodotti Linux per quelle aziende che desiderano adottare questa piattaforma per attività mission-critical. Le nuove iniziative riguardano Linux per il data center; il conseguimento di una nuova certificazione per la sicurezza Capp/Eal4+, e l’imminente disponibilità di Open Enterprise Server, una piattaforma enterprise dual-kernel basata Linux e su NetWare che offre servizi di rete integrati. Novell ha inoltre annunciato un nuovo progetto di comunicazione e collaborazione open source denominato Hula. Il progetto Hula ha lo scopo di dare vita ad una alternativa con cui le persone trovano, condividono e coordinano le informazioni via Internet. Con questa iniziativa, Novell renderà disponibile NetMail alla comunità open source. Inoltre, Ibm e Novell conseguono un nuovo e maggiore livello di certificazione per la sicurezza per Suse Linux. Ibm e Novell hanno infatti annunciato che Suse Linux Enterprise Server 9 ha completato con successo il Common Criteria Evaluation per raggiungere un nuovo livello di certificazione di sicurezza, che permetterà a Linux di essere adottato delle istituzioni pubbliche e dalle agenzie governative per attività mission-critical e operazioni command-and-control. Inoltre le due aziende hanno ricevuto la conformità US Department of Defense Common Operating Environment, richiesta dalla Defense Information Systems Agency per l’utilizzo di prodotti di elaborazione in ambienti militari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore