Linux standard base (Lsb) in arrivo

Workspace

La convergenza su un unico standard dovrebbe allontanare i timori di frammentazione nella piattaforma Gnu/Linux

L’Open Source Development Labs (Osdl) si è accordata con Free Standards Group (Fsg) per accelerare l’adozione di Linux standard base con nuovi servizi per sviluppare nuove soluzioni e applicazioni software. La convergenza su un unico standard dovrebbe allontanare i timori di frammentazione nella piattaforma Gnu/Linux. Le distribuzioni Linux che aderiranno a Lsb, Linux standard base, saranno interoperabili con applicazioni software scritte appositamente per lo standard. I termini del presente accordo contribuiranno a fornire infrastrutture e supporto. La realizzazione di uno standard per Linux è funzionale e essenziale, secondo Stuart Cohen, chief executive di Open Source Development Labs, al successo di Linux nel mondo aziendale. L’annunciato standard sarà Lsb 2.0.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore