Linux, vessillo della nuova IT

Workspace

In USA al LinuxWorld impegnative dichiarazioni da parte di HP e IBM, e Sony vende Linux per PS2

Carly Fiorina, CEO di HP e paladino della sua fusione con Compaq, proposta che da Settembre sta cercando di far digerire al mondo intero, ha dichiarato che dalla fusione grandi cose sorgerebbero proprio per Linux. Infatti, le nuove macchine che nasceranno dallunione dei due marchi inossidabili dellhardware saranno ottimi veicoli per la diffusione del rivoluzionario sistema operativo. Dallaltra parte della sala, al LinuxWorld, il capo della divisione server di IBM stava spendendo toni biblici per descrivere limpatto di Linux sul panorama dellInformation Technology. Impatto che avrà luogo nel momento che in cui Linux raggiungerà il suo punto di non ritorno nella diffusione sui sistemi informatici di fascia enterprise. Lintero approccio degli standard aperti, creati dalla stessa comunità degli sviluppatori, sta distruggendo il modello produttivo e di business che le aziende del settore hanno utilizzato negli ultimi 30/40 anni, ha dichiarato William Zeitler, senior Vice President di IBM. Dopo la vittoria di Linux, alle aziende che sviluppano tecnologia server non resterà che battere la concorrenza sui campi della stabilità e del prezzo. Contemporaneamente al LinuxWorld Sony ha annunciato la prossima uscita di un Linux Kit per PS2. Il kit, che avrà un costo di circa 200$, includerà un CD contenente il sistema operativo e i tool di sviluppo, un hard disk esterno da 40Gb, una tastiera e un mouse. Il fatto che il Kit sia stato realizzato sulla base di un gran numero di richieste da parte degli utenti di PS2 può far comprendere la pervasività del fenomeno Linux.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore